OLYMPICS 2026

Italiano English Deutsch

Le Olimpiadi Invernali "Milano - Cortina"



Le Olimpiadi Invernali del 2026 si svolgeranno dal 6 al 22 febbraio, mentre le Paralimpiadi avranno luogo dal 6 al 15 marzo.

L'asse Milano - Cortina può contare su infrastrutture innovative e anche su un po' di storia dello sport: Cortina d'Ampezzo infatti fu scelta come sede per disputare i Giochi olimpici invernali del 1944, annullati a causa del perdurare della Seconda Guerra Mondiale e tornò protagonista nel 1956, quando si disputò la VII edizione.

In Alta Rezia c'è una località che può essere definitiva la culla dei Giochi olimpici invernali, l'engadinese St. Mortiz: è qui che si è disputata la prima edizione, nel 1928 (quella del 1924 a Chamonix era ancora nell'era della "Settimana internazionali degli sport invernali").

Il presidente del CONI Giovanni Malagò aveva detto: "Noi crediamo che la chiave della nostra candidatura stia nella parola Insieme" ed è questo il motivo principale che ha fatto vincere l'Italia, il forte sostegno comune, un grande segnale di unione che vedrà un vincitore assoluto: il territorio coinvolto, il Veneto, la Lombardia, la Valle d'Ampezzo, la Valtellina ma anche tutta l'Alta Rezia, perché sembra scontato un "insieme si vince", ma è d'obbligo crederci fino in fondo.

Il PROGRAMMA è il seguente:

Webcams
Olympics Channel
Meteo Guide News

Clicca sulla mappa per maggiori informazioni e offerte (su misura e senza impegno)

Mappa Booking

Link utili:   Olympics Milano - Olimpiadi Valtellina - Olimpiadi Bormio - Olimpiadi Livigno